it
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A Genova amici dell’Adei Wizo e Sponsor a Child

no images were found

Nel cartoncino d’invito un castello si erge, con il ponte levatoio calato sul mare in segno di accoglienza; le torrette rallegrate da tre bandiere annunciano le finalità dell’incontro: Sponsor a Child e il lancio degli Amici  dell’ADEI WIZO.

Domenica 28 ottobre, a casa di Elena Hayon Maruffa, socia dell’ADEI WIZO di Genova, si è svolto un incontro per la raccolta fondi destinata a Sponsor a Child, l’adozione a distanza di un bambino in Israele, e contemporaneamente, per il lancio degli Amici  dell’ADEI WIZO, con la consegna delle prime tessere.

Tanti uomini, mariti, figli o amici delle adeine sono vivamente coinvolti nelle attività da loro svolte; da qui nasce l’iniziativa di aprire le porte anche ai sostenitori dell’’ADEI WIZO. Al Presidente della Comunità Ebraica di Genova, Dottor Amnon Cohen è stata attribuita la tessera n. 1.della sezione Adei Wizo di Genova.

La Signora Elena Hayon Maruffa ha accolto gli ospiti con molta affabilità, invitandoli ad un festoso buffet. Un clima di calorosa partecipazione ha caratterizzato il pomeriggio: tra gli ospiti che passeggiavano sulle terrazze svettanti sul mare di Boccadasse, il Prorettore Vicario dell’Università di  Genova, Prof. Maurizio Martelli, i past Presidents della Comunità Ebraica di Genova, Maurizio OrtonaPiero Dello Strologo e Vito Sciunnach e  Vera Meschoulam, membro del Consiglio della Comunità Ebraica di Genova.

La Presidente dell’ADEI WIZO di Genova, Nancy Farhi ha ringraziato i numerosi ospiti che hanno accolto l’invito della ADEI Wizo genovese ed ha brevemente ricordato la storia e le attività dell’ ADEI WIZO. Ha sottolineato che in Israele molta strada è stata fatta dalle prime rudimentali culle termiche del Child Care Centre di Tel Aviv del 1927, fino ad oggi, con la presenza in un paese poco più grande della Lombardia di più di 800 istituzioni: asili, scuole, centri per donne in difficoltà e per anziani, villaggi per la gioventù, centri di formazione.

Queste istituzioni operano con un spirito non meramente assistenziale, ma con competenza di primo livello, adottando metodi educativi all’avanguardia e una forte carica umana di tutto il personale coinvolto. Nancy Farhi ha dato dato il benvenuto a Esther Mor, Capo Divisione della Raccolta Fondi Mondiale della WIZO appositamente giunta a Genova per l’occasione accompagnata da Ester Silvana Israel, Presidente Nazionale dell’ADEI WIZO, e da Roberta Nahum, Capo Dipartimento Raccolta Fondi dell’ADEI WIZO.

Esther Mor ha illustrato i vari progetti che fanno parte della missione della WIZO, tra i quali: Sponsor a Child,  i programmi per Bar/Bat Mitzvah, i programmi per permettere alle donne di tornare al lavoro, i centri per le donne maltrattate. La principale preoccupazione degli operatori è quella di assicurare la cura e la protezione di tutti i componenti della popolazione israeliana che ne hanno bisogno, senza distinzione di origine, sia essa ebraica, musulmana o cristiana.

Ester Silvana Israel ha ringraziato  le amiche genovesi per aver organizzato l’evento ed in particolare la Presidente Nancy Farhi che ha creduto nell’iniziativa Amici Sostenitori dell’ADEI WIZO, che viene inaugurata a Genova, ma che già si sta diffondendo in altre sezioni della ADEI-WIZO, riscuotendo molta simpatia.

Molta soddisfazione dunque per la Presidente di Genova Nancy Farhi che tanto impegno e lavoro ha dedicato all’organizzazione dell’evento e complimenti alla perfetta padrona di casa Elena che col suo sorriso accogliente e aperto che ha fatto dimenticare a tutti il vento freddo e le nuvolone grigie.

no images were found